La parabola di F.C. che ha fatto risorgere A.M.

A.M. ha 81 anni, è richiedente asilo: notturno

È morta la domenica, tutta colpa di Esselunga?

L’Italia è ammalata (incurabile) di «siglite»

Hanno arso vivo un uomo: perché applaudite?

Il muratore che custodisce i tesori del Papa

Veni, vidi, wc: la Repubblica dei cessi selvaggi

Bruciare le palme? È una profilassi estetica

La vita presa per il naso alla fine si vendica

Bonus cultura, con 500 euro vai al manicomio

Ieri a 9 anni si lavorava, oggi sei un Bes

Si chiama pronto soccorso ma aspetti 17 ore

Fate premier Gigi Proietti, re dell’Italia unita

Vi spiego io cos’è la meningite: l’ho avuta

Non mirano a regolare il Web ma a imbavagliare i 5 stelle

Morto lo Jacuzzi per il quale fu ideata la Jacuzzi

Per Gentiloni estrarre cadaveri è «un gioco»

Il fotografo che sorride (e respira) dall’aldilà

Il calendario Pirelli che non piaceva a Pirelli

Bisogna fondare il Partito delle persone serie

Per 20 lire ci ritroviamo con il Sahara in casa

Controbiografia di Veronesi, grande a metà

I Borbone erano più bravi di questo governo

La vera storia di Lele Mora, tutto coca e chiesa

Dite addio a hotel e case: vanno ai profughi

Un giudice dà via libera ai Rolex fasulli

Tutti i maneggi della banca che ha rovinato il Veneto

La vera storia del droghiere che rivoluzionò la spesa

Ci chiameranno la «Pravda» ma era previsto



 

«Su gay e famiglia Renzi prende ordini da Obama»

Di Verona si ama tutto (o quasi)

Il regalo di Papà Natale

L’animalismo è la nuova religione. Guai a non nascere beagle

Mi hanno letto il Dna e ho scoperto un’altra persona

Un omaggio al dolore

La cerimonia degli addii: Giorgio Lago

Ah, se questa sabbia fosse oro

Ricchi solo di gloria

L’importanza di non dirsi fascisti

La nostra vita è un eterno blackout

Genova, il risveglio della Lanterna

Sembra una zucca, è un toccasana

Mito in moto

Peschici, i reduci del Superenalotto

Questione di pelle, anzi di pellame

Guardiano sì, ma di un salotto buono

Jurassic Park con un futuro

Qui si prendono lucciole per operaie

Qui si può licenziare ma tutti assumono

Scacco alla Leonessa

Non è una questione di centimetri. Anzi, sì

Ville e una notte da incubo

Veneto: prendi l’auto e scappa

Giurassici, ma con brio

Guerra delle finestre

Fatemi largo, ho dei Talenti. Da mostrare

Storia italianissima di un evasore totale

O la vongola o la vita

Che azienda web, non dorme mai

La mia missione possibile: ridare l’udito ai sordi

Ho mille miliardi. Di trucioli

Io, prete fuorilegge nel nome del Signore



 

La Pasqua strabiliante di A.M.

Un’invalida totale ha bisogno di noi

C’era una volta la domenica

Il Tic della Lim ci salverà dal Pof?

Ai morti non servono gli applausi

Zanchettin, veneto, genio manovale

Gli italiani non hanno buona mira

L’odio di palma fa male al cuore

Che la vita sia benedetta. O no?

Come impazzire per 500 euro

Quando a 9 anni già si lavorava

Viaggio nel (poco) pronto soccorso

Gigi Proietti e la ricetta del pandoro

Sulla meningite ho qualcosa da dire

Il nostro tribunale si chiama edicola

Che c’entra il gioco con il sisma?

Un messaggio per noi, dall’aldilà

Che nostalgia di Frate Indovino

Mea culpa di un grande direttore

Serve il Partito delle persone serie

Il Sahara poteva salvarci, e invece...

Umberto Veronesi, fu vera gloria?

La terra trema, ridateci i Borbone

La nuova dolce vita di Lele Mora

Dieci domande al governo Renzi

L’industria più fiorente: il falso

Il lungo silenzio di Gianni Zonin

Il pane di Bernardo Caprotti

Arrivò in autostop, oggi guida Bmw

Loro si tatuano, voi pagate le cure

Ma quanti monumenti al brutto

Quando il Veneto sposa la Puglia

I marchi si serbano (vedi Rolex)

L’uomo che faceva la tv per Dio

Andremo a pregare nei pokéstop

Ecco perché Robbie ride sempre

Marta Marzotto e il sugo di topo

Clara, la lady Agnelli del Veneto

Se il suicidio diventa un gioco

Putin salverà il ragionier A.C.?

Truffare i poeti, che vergogna!

Notizie dall’era dopo Christo

Viva Poroshenko, «il Trovatore»

Storia d’una cercatrice di anime

Esercito in Bra? Meglio nei paesi

Prima comunione con materasso

Pannella e la corona del rosario

In lode dei veronesi d’adozione

Processo (con falsità) all’Arma

Mail, raccomandazioni, villani

Toscani, ti ricordi di Calabresi?

Siamo malati di troppismo

D’Acquarone e il buco nell’ozono

È il giubileo di Facce e bocche

Uno scolapasta ci seppellirà

Il diavolo con una mano sola

Che cosa c’insegna un tramonto

Ma c’è anche l’elemosina di Stato

Articolo 1: i figli non si comprano

Perché i profughi evitano l’aereo?

Elogio dei maestri Patuzzi, estinti

Che follia l’Amarone in tribunale

Urge il bollettino dei profughi

Pietro Maso in posa all’hotel Meliá

Basta aceto, Allah non lo gradisce

A chi piace il presepe di Nutella?

E se mettessimo a dieta Internet?

Ne uccide più la zanzara del lupo

E dopo 14 giorni rispose Solori

Mangiamo un boccone insieme?

Signori ladri, fate come Pipino

Gesù arriva alla Gran Guardia

Ranucci e il metodo Gabanelli

Un poliziotto (gratis) per la città

Dov’è finito il professor Serpelloni?

Idea per il Pd: Andreoli sindaco

Non Fiorucci, ma opere di bene

La chiesa in cui nacque Internet

Non voglio andare in «Lessina»

Ma ai tuoni in Arena chi ci pensa?

Ritorniamo agli «Ingenio claris»



Buoni e cattivi (marzo 2017)

Buoni e cattivi (febbraio 2017)

Buoni e cattivi (gennaio 2017)

Buoni e cattivi (dicembre 2016)

Buoni e cattivi (novembre 2016)

Buoni e cattivi (ottobre 2016)

Buoni e cattivi (settembre 2016)

Buoni e cattivi (agosto 2016)

Buoni e cattivi (luglio 2016)

Buoni e cattivi (giugno 2016)

Buoni e cattivi (maggio 2016)

Buoni e cattivi (aprile 2016)

Buoni e cattivi (marzo 2016)

Buoni e cattivi (febbraio 2016)

Buoni e cattivi (gennaio 2016)

Buoni e cattivi (dicembre 2015)

Buoni e cattivi (novembre 2015)

Buoni e cattivi (ottobre 2015)

Buoni e cattivi (settembre 2015)

Buoni e cattivi (agosto 2015)

Buoni e cattivi (luglio 2015)

Buoni e cattivi (giugno 2015)

Buoni e cattivi (maggio 2015)

Buoni e cattivi (aprile 2015)

 

 

Un Sud che dà l’esempio a tutti

Tutti vogliono cambiare marchio

La Tv è peggio dell’atomica

Pokémon, per dimenticare la crisi

Strapaghiamo la Rai per Robbie?

Magri, rivoluzionario da salotto

Il Cav è meglio di Gianni Agnelli

Il Califfato dilaga su Internet

Ecco come fare i soldi sui poeti

68 mila passeggiano sulle acque

Kiev, lo zar si tiene il malloppo

Morì una settimana dopo i 18 anni

Pannella, un ritratto tal quale

Le dodici regole del giornalismo

La Sciarelli ha creato il mostro

Giusto che certi perdano il lavoro

Giornali ammalati di troppismo

Facebook, regno delle apparenze

I musulmani non si dissociano

Il vino Amarone è sotto attacco

Maso non pare molto riabilitato

Siti boomerang per i giornali



Armanda e i miracoli di Pasqua

Veneti in Vaticano

Storia di una cercatrice di anime

Stop, reader! Fr Busa is dead

Lettore fermati! È morto padre Busa

Ibm? International Busa machines




 

Buoni e cattivi (marzo 2015)

Buoni e cattivi (febbraio 2015)

Buoni e cattivi (gennaio 2015)

Buoni e cattivi (dicembre 2014)

Buoni e cattivi (novembre 2014)

Buoni e cattivi (ottobre 2014)

Buoni e cattivi (settembre 2014)

I 7 vizi capitali (agosto 2014)

I 7 vizi capitali (luglio 2014)

I 7 vizi capitali (giugno 2014)

I 7 vizi capitali (maggio 2014)

I 7 vizi capitali (aprile 2014)

I 7 vizi capitali (marzo 2014)

I 7 vizi capitali (febbraio 2014)

I 7 vizi capitali (gennaio 2014)

I 7 vizi capitali (dicembre 2013)

I 7 vizi capitali (novembre 2013)



 Come far nascere settecento tipi italiani con una rinuncia...

L’industriale Riva ucciso più dai pm che dal tumore

Golpe da mona

L’urlo del popolo

Imposimato difende (male) Esposito

Chi cambia scarpa può cambiare tutto

Così infangava Berlusconi il giudice che l’ha condannato

Beffa per la giudice velista: sanzione ingiusta ma niente grazia

Il numero uno degli esorcisti: «Monti (e non solo) massone»

Riva, il padrone con un debole per la Camusso

Portò i supermercati in Italia. E a 86 anni decide di tenerseli

Follia cacciare chi ha salvato l’Inps

Il gotha dell’arte? Stampato da italiani

Lo scrittore che visse per equivoco

Ministro, liberi 28.564 detenuti: il bracciale elettronico basta

I segreti del comunista in camicia nera

Per sentire 100mila telefonate non sarebbero bastati 5 anni

Il Nordest «terra e sacrifici» torna a trainare il Paese

Fenomenologia dei Cigni Fanfaroni

Ma che magia in quelle «pizze» di 6 chilometri

Il notaio di Montecarlo sente puzza di bruciato

Inventata la preghiera allo Spirito Santo per il digitale terrestre

La «macelleria sociale»? Non esiste

«Roba per Vasco» in 5 agende che scottano

Craxi implorò: «Non scrivere che Anna qui fa l’infermiera»

Sms, ovvero Sarebbe Meglio Smettere

Nuovo comandamento: appaio quindi sono

La qualità di Raitre? Sputi e volgarità

L’influenza killer? Mettetevi d’accordo

Il vero choc è la bruttezza di quei trans

La mia odissea per disdire il canone

Dicono sempre «no». Colpa del cervello

Se ai lombardi è vietato parlare di Sud

Così funziona la mafia della prostata

Elogio della donna veneta

La beffa della carta d’identità elettronica

Circoscrizioni, l’inutilità pagata a peso d’oro

Caso Noemi, la gaffe del “Times”. Copia l’intervista. E la sbaglia

L’apartheid del peso. Grasso? Paghi doppio

Quelli che in Rai danno dell’ignorante al Papa

L’arma finale di Dario: una tassa sulle ostriche

Caro Alfano, le spiego perché la giustizia ha il freno tirato

Ciao Elu, un pezzo d’Italia muore con te

Brutto impiccio, senatore Andreotti

L’unico codice da applicare è la compassione

Per salvare l’ambiente si deve abortire

Furlan libero, ma col chiodo fisso: «Eliminare il male»

Bocciati in Internet? Ottima notizia

Benedetto gelo, così riscopriamo che d’inverno fa freddo

Ora negli spot va di moda l’uomo cretino

Se il morto è un fenomeno da t-shirt

Quei matrimoni scostumati

Così è nata la bufala del Vaticano «anti-governo»

Paura del futuro. Il mondo prigioniero della nostalgia

Contagiati dal morbo del calendario

Quei dubbi sulla morte censurati da 40 anni

Alla roulette dei tassi, la banca sbanca

Quando “Famiglia Cristiana” sfruttava noi figli dei poveri

In ospedale i pazienti si ammalano due volte

Condannata da giudici che si credono dei

I cellulari dei cattivi ragazzi

Il vizietto dei Veronesi

Il petrolio come l’11 settembre

Sono peggio del dottor Mengele

Cari mamma e papà, la vita del vostro bimbo non appartiene a voi

Cina, le specialità olimpioniche che non vedrete

Corvi razzisti sulla città di Giulietta

Se i giudici sono questi, meglio farsi processare in Tv

Visco mette in piazza i redditi degli italiani

Caro Ferrara, hai già fatto un miracolo

Casini ha telefonato a mia madre (ma era un robot)

Le gaffe dei magistrati a cui Veltroni vuol affidare la giustizia

Aiuto, mi sono «mailato» di posta

L’arma della privacy che ferisce i cittadini

Lavoratori, state a casa

Nell’azienda del tubo che ha «fabbricato» Lady Confindustria

Congressi Pd: votano più bengalesi che italiani

Giornalisti, che mascalzoni. Un mestiere disprezzato ma invidiato

Ho visto un Ufo, ma gli alieni siamo noi

Nascimbeni, l’uomo che «tagliava» Pasolini

Orrori di stampa all’inglese

Legalizziamo la mafia (come fa la banca)

Medici nel mirino: sale la febbre da denuncia

Sperare nel «dopo»: il miglior investimento

La casta gay, i nuovi intoccabili

Latteria Italia

Quando il medico vuole uccidere il paziente

L’addio a Enzo Biagi: caro direttore, ti racconto il tuo funerale

«Addio, m’ammazzo per colpa del mutuo»

Il Paese corrotto dell’era Prodi

Il carissimo compleanno della Turco

Ma la vita da miss non è una bellezza

Il buco nella scuola

Ecco gli italiani che odiano l’Italia

Scendiamo dalla giostra

Il bengodi degli uomini-bambini

Tirolo, Italia. O no?

Domenica non è mai domenica

Così si diffama un cardinale

E Magnaschi mi disse: mi cacciano dall’Ansa

Ma uno spinello non è Brunello di Montalcino

Veronesi gioca a dadi ma con la vita degli altri

Quell’inutile liturgia della casta in ermellino

Il furto? È di sinistra. Come l’oppio (e l’ovvio)

Il medico che tifa per la morte

L’aborto è la festa della «Liberazione»

Signor portavoce attento, Veltroni la fotografa

Aiuto, siamo schiavi del «troppismo»

Ma sniffare cocaina migliora l’immagine?

Bocca con licenza di antisemitismo

Internet, l’Adsl veloce è una costosa lumaca

Se rischiare l’aborto diventa «routine»

Monumenti al brutto

Più attenti alle galline che ai malati di cancro

Quando il cronista deve fare l’oncologo

Contro la famiglia manca solo l’incesto

Se «scemo chi legge» diventa notizia

Per i parolai della politica la banalità è «condivisa»

L’eterno riposo oggi dura solo 13 anni

Le celebrità che (purtroppo) vissero due volte

Cadaveri in mostra. A Milano pietà l’è morta

Il bluff dei test antidroga

I conti che non tornano della prof cara alla Turco

Pillole di medicina con uno strano sapore di magia

Salvate il soldato Merlo

La sinistra e il palio della cafonaggine

Copiando Orietta Berti sono diventato poeta da antologia



La più povera è la più felice

Il re delle interviste non sbaglia l’ultima

Perché Vittorio Feltri lascia “Il Giornale” e ritorna a “Libero”

È vero che si può fare un mutuo persino per pagarsi le vacanze?

Ma allora il Rio delle Amazzoni è “diventato” più lungo del Nilo?

Perché i telegiornali sono pieni di ripetizioni e frasi fatte?





Sangue? Adesso basta





Non è un Paese per chi sosta

La chiameremo Gina

Perché non copiamo dai tedeschi?

Perché l’uomo-cabrio è un automobilista migliore

L’era dell’optional… indispensabile

Vi dico perché non va più la tinta

Nessuno difende chi lavora con l’auto

Perché non comprerò mai una cinese

Alla guida del Paese… con l’autista

Torniamo a frequentare la corsia del disonore

Il limite giusto? Sta a metà della potenza del motore…

Abitacolo, l’ultimo pensatoio

Italiani più food che fast

Tir di notte? Mezzo pedaggio

Qualcuno fermi i terroristi dell’info-traffico

Sono proprio rampe di lancio

Cintura e segno della croce

Quelli che… ormai sono la regola

Sono piloti della domenica

L’Onda Verde del Rosario

Non chiamatela segnaletica…

Attacchiamoci all’etichetta

L’abitacolo oltre il muro del suono

I prototipi sono bellissimi ma perché non ce li vendono?

I mulini a vento del dopo petrolio

Bagno pulito? Ecco 50 punti...

Giro gi-rotonda


 

TORNA SU

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ACQUISTA LIBRO

ACQUISTA E-BOOK

  •    

  •    


 

Stefano Lorenzetto official web site © All rights reserved - Powered by Novamind